L'aria oil-free viene utilizzata in tutti i settori in cui la qualità dell'aria è di importanza primaria per il prodotto finale e il processo produttivo.

Tali applicazioni includono la trasformazione di alimenti e bevande, l'industria farmaceutica (produzione e confezionamento), il trattamento delle acque reflue, la lavorazione di prodotti chimici e petrolchimici, la produzione di semiconduttori e di componenti elettronici, il settore medico, la verniciatura a spruzzo nel settore automobilistico, la produzione tessile e molti altri. La contaminazione causata anche da piccole quantità di olio può comportare costosi tempi di fermo macchina e danni ai prodotti, tanto che la classe 0 è diventata uno standard del settore.

Applicazioni